Fattoria Del Pesce
Approfondimenti
Tratto da ``Tanta Salute``

In estate meglio mangiare sano, leggero e digeribile: la trota Γ¨ un’eccellenza

β€œπ‘†π‘–π‘Žπ‘šπ‘œ π‘œπ‘Ÿπ‘”π‘œπ‘”π‘™π‘–π‘œπ‘ π‘– 𝑑𝑖 π‘’π‘ π‘ π‘’π‘Ÿπ‘’ π‘ π‘‘π‘Žπ‘‘π‘– 𝑖 π‘π‘Ÿπ‘–π‘šπ‘– π‘Žπ‘‘ π‘’π‘ π‘ π‘’π‘Ÿπ‘’ π‘π‘’π‘Ÿπ‘‘π‘–π‘“π‘–π‘π‘Žπ‘‘π‘– π‘π‘œπ‘šπ‘’ π‘π‘Ÿπ‘œπ‘‘π‘œπ‘‘π‘‘π‘œ π‘–π‘‘π‘‘π‘–π‘π‘œ π‘Ž π‘šπ‘Žπ‘Ÿπ‘β„Žπ‘–π‘œ π‘ƒπ‘Žπ‘Ÿπ‘π‘œ π‘‡π‘–π‘π‘–π‘›π‘œβ€, spiega Maurizio Grispan, allevatore di trote e socio dell’azienda La Fattoria del Pesce con sede a Cassolnovo (PV) che alleva il prodotto ittico nelle acque sorgive del Parco del Ticino e che rappresenta un’eccellenza nella troticoltura nazionale.
β€œπ‘ˆπ‘› π‘”π‘Ÿπ‘Žπ‘›π‘‘π‘’ π‘–π‘šπ‘π‘’π‘”π‘›π‘œ π‘π‘’π‘Ÿ π‘π‘œπ‘‘π‘’π‘Ÿ π‘‘π‘–π‘šπ‘œπ‘ π‘‘π‘Ÿπ‘Žπ‘Ÿπ‘’ π‘β„Žπ‘’ 𝑑𝑒𝑑𝑑𝑒 𝑙𝑒 π‘π‘œπ‘›π‘‘π‘–π‘§π‘–π‘œπ‘›π‘– 𝑑𝑖 π‘›π‘Žπ‘‘π‘’π‘Ÿπ‘Žπ‘™π‘–π‘‘π‘ŽΜ€ π‘Ÿπ‘–π‘β„Žπ‘–π‘’π‘ π‘‘π‘’ π‘‘π‘Žπ‘™π‘™β€™πΈπ‘›π‘‘π‘’ π‘ƒπ‘Žπ‘Ÿπ‘π‘œ π‘ π‘œπ‘›π‘œ π‘ π‘‘π‘Žπ‘‘π‘’ π‘ π‘œπ‘‘π‘‘π‘–π‘ π‘“π‘Žπ‘‘π‘‘π‘’, π‘Ž π‘π‘œπ‘›π‘“π‘’π‘Ÿπ‘šπ‘Ž π‘‘π‘’π‘™π‘™π‘Ž π‘π‘–π‘’π‘›π‘Ž π‘’π‘π‘œπ‘π‘œπ‘šπ‘π‘Žπ‘‘π‘–π‘π‘–π‘™π‘–π‘‘π‘ŽΜ€ π‘‘π‘’π‘™π‘™β€™π‘Žπ‘‘π‘‘π‘–π‘£π‘–π‘‘π‘ŽΜ€ 𝑛𝑒𝑙 π‘π‘œπ‘›π‘‘π‘’π‘ π‘‘π‘œ π‘π‘Ÿπ‘œπ‘‘π‘’π‘‘π‘‘π‘œ π‘π‘–π‘Ÿπ‘π‘œπ‘ π‘‘π‘Žπ‘›π‘‘π‘’. π‘†π‘–π‘Žπ‘šπ‘œ π‘π‘’π‘Ÿπ‘‘π‘–π‘“π‘–π‘π‘Žπ‘‘π‘– π‘Žπ‘›π‘β„Žπ‘’ πΉπ‘Ÿπ‘–π‘’π‘›π‘‘ 𝑂𝑓 π‘‡β„Žπ‘’ π‘†π‘’π‘Ž 𝑒𝑑 𝐴𝑆𝐢 (π΄π‘žπ‘’π‘Žπ‘π‘’π‘™π‘‘π‘’π‘Ÿπ‘’π‘†π‘‘π‘’π‘€π‘Žπ‘Ÿπ‘‘π‘ β„Žπ‘–π‘πΆπ‘œπ‘’π‘›π‘π‘–π‘™) π‘Ž π‘‘π‘–π‘šπ‘œπ‘ π‘‘π‘Ÿπ‘Žπ‘§π‘–π‘œπ‘›π‘’ 𝑑𝑖 π‘žπ‘’π‘Žπ‘›π‘‘π‘œ π‘™π‘Ž π‘ π‘œπ‘ π‘‘π‘’π‘›π‘–π‘π‘–π‘™π‘–π‘‘π‘ŽΜ€ π‘Žπ‘šπ‘π‘–π‘’π‘›π‘‘π‘Žπ‘™π‘’ 𝑒 π‘™π‘Ž π‘žπ‘’π‘Žπ‘™π‘–π‘‘π‘ŽΜ€ 𝑑𝑒𝑙 π‘π‘Ÿπ‘œπ‘‘π‘œπ‘‘π‘‘π‘œ π‘ π‘–π‘Žπ‘›π‘œ 𝑒𝑐𝑐𝑒𝑙𝑙𝑒𝑛𝑑𝑖. πΌπ‘›π‘œπ‘™π‘‘π‘Ÿπ‘’, π‘™π‘Ž π‘›π‘œπ‘ π‘‘π‘Ÿπ‘Ž π‘‘π‘Ÿπ‘œπ‘‘π‘Ž 𝑒̀ π‘ π‘‘π‘Žπ‘‘π‘Ž π‘ π‘π‘’π‘™π‘‘π‘Ž 𝑒 π‘žπ‘’π‘Žπ‘™π‘–π‘“π‘–π‘π‘Žπ‘‘π‘Ž π‘π‘œπ‘šπ‘’ π‘π‘Ÿπ‘œπ‘‘π‘œπ‘‘π‘‘π‘œ π‘›π‘’π‘‘π‘Ÿπ‘Žπ‘π‘’π‘’π‘‘π‘–π‘π‘œ π‘‘π‘Žπ‘™π‘™π‘Ž 𝑆𝐼𝑀𝐴 (π‘†π‘œπ‘π‘–π‘’π‘‘π‘ŽΜ€ πΌπ‘‘π‘Žπ‘™π‘–π‘Žπ‘›π‘Ž 𝑑𝑖 π‘€π‘’π‘‘π‘–π‘π‘–π‘›π‘Ž π΄π‘šπ‘π‘–π‘’π‘›π‘‘π‘Žπ‘™π‘’) π‘π‘’π‘Ÿ π‘™π‘Ž π‘žπ‘’π‘Žπ‘™π‘–π‘‘π‘ŽΜ€ 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑒 𝑠𝑒𝑒 π‘π‘Žπ‘Ÿπ‘›π‘–, π‘π‘Žπ‘Ÿπ‘‘π‘–π‘π‘œπ‘™π‘Žπ‘Ÿπ‘šπ‘’π‘›π‘‘π‘’ π‘π‘’π‘œπ‘›π‘’ 𝑒 π‘šπ‘Žπ‘”π‘Ÿπ‘’β€.

Seguici Su…

FATTORI AMBIENTALI MODIFICABILI E STILI DI VITA NON CORRETTI

EMERGENZA CANCRO

Nel 2016 il Ministero della Salute ha diramato una mappa delle zone piΓΉ inquinate in Italia, associata all’eventuale aumento di tumori in queste aree. I dati mostrano un aumento anche del 90% di malattie tumorali nelle zone inquinate.

Spesso, quando si parla di ambiente, si crea un immediato collegamento emotivo con il concetto di natura, di biodiversitΓ , di fauna selvatica, ma anche di inquinamento atmosferico, di avvelenamento del terreno o di dissesto idrogeologico. Tutti questi aspetti fanno parte dell’ambiente.

SIMA si prefigge lo scopo di tutelare la salute umana tramite la salvaguardia e la valorizzazione della natura e dell’ambiente, promuovendo azioni che limitino gli interventi invasivi da parte dell’uomo, quali scarichi industriali, effetto serra, disboscamento e sostanze inquinanti…

E’ in questo contesto che si inserisce l’intervento in materia di sicurezza alimentare di Maurizio Grispan, General Manager della Soc. Agricola Fattoria del Pesce, chiamato a partecipare all’evento tenutosi il 19 settembre 2018…

Seguici Su…

Alimenti funzionali, qualitΓ  della vita e salute

Il Cibo come Medicina

“Fino agli anni 80 del secolo scorso”, spiega Alessandro Miani, presidente della Socie-
tΓ  Italiana di Medicina Ambientale (SIMA), “dei cosiddetti alimenti funzionali, ossia dei cibi capaci di influire positivamente su funzioni dell’organismo, non si parlava perchΓ© erano la prassi. Non si parlava neanche di prodotti a chilometro zero, perchΓ© le filiere corte erano normali. Oggi, invece, tutto questo Γ¨ considerato una conquista…”

Fra gli alimenti in grado di avere un effetto benefico sul nostro organismo, un posto rilevante Γ¨ rivestito anche dal pesce (in particolare dalla trota iridea), l’unica fonte significativa di un gruppo di nutrienti di cui non possiamo fare a meno, gli
omega-3, acidi grassi polinsaturi che il nostro organismo non riesce a produrre…

Seguici Su…

Tratto da ``Gusto``

L'arte della Troticoltura

L’acquacoltura Γ¨ uno dei modi piΓΉ sostenibili, efficaci e con meno impatto ambientale, per rispondere alla crescente richiesta di cibo.
I controlli a cui si sottopone il pesce allevato sono rigorosi e puntuali e, soprattutto, avvengono nel pieno rispetto della normativa vigente in materia di “Food Safety”.
L’acquacoltura, inoltre, risulta avere anche un importante impatto sociale attraverso il mantenimento di posti di lavoro a supporto delle comunitΓ  rurali e costiere e, allo stesso tempo, ilmplica il costante controllo delle acque utilizzate, diventando un “presidio ambientale” continuo…

Di questo e molto altro ha parlato Maurizio Grispan, direttore operativo della SocietΓ  Agricola “Fattoria del Pesce”, in un’intervista pubblicata sulla rivista “Gusto” di aprile 2022.

 

Seguici Su…

Tratto da ``Alimentazione Naturale`` - Febbraio 2021

Combinazioni vincenti in cucina

Ancora una volta il filettro di trota Γ¨ considerato dagli esperti un piatto molto sano.
Abbinato, poi, a verze e olio di camelina, aiuta a combattere il colesterolo…

Seguici Su…

Video tratto dal programma ``E' sempre Mezzogiorno``

Come sfilettare la trota?

Se dovete preparare un piatto a base di trota e non sapete come sfilettarla, in questo video, vi viene spiegato come fare…

 

Seguici Su…

TG2 Italia

Consigli Pratici contro il Carovita

Su TG2 Italia si parla di Casa Green.

Fra gli argomenti trattati ritroviamo anche la Trota Iridea e il suo ruolo di “Sentinella della Salute “…

 

Seguici Su…

da Pesce in Rete

Fattoria del Pesce. Dal Parco del Ticino un prodotto unico

La redazione di Pesceinrete, grazie alla preziosa collaborazione dell’Associazione Piscicoltori Italiani, ha il piacere di incontrare Maurizio Grispan, Direttore dell’azienda Fattoria del Pesce

Mariella Ballatore
Italia a Tavola

Trota e acquacoltura, i consumi premiano supermercati e sostenibilitΓ 

Prosegue il racconto del mercato dei prodotti di acquacoltura in collaborazione con Api (Associazione piscicoltori italiani). Focus sulla trota che conquista la Gdo grazie alle referenze trasformate. Dagli hamburger ai filetti, le aziende hanno differenziato per resistere alla crisi e aprirsi a nuovi canali: eCommerce e vendita diretta.

Facile e veloce da preparare, adatta ad anziani e bambini, ricca di Omega 3 e facile da digerire la trota Γ¨ una materia prima di alta qualitΓ . A testimoniarlo sono i casi di successo delle aziende associate Api (Associazione piscicoltori italiani) che allevano con il metodo dell’acquacoltura questo pesce di acqua dolce per rifornire, essenzialmente, Gdo, dettaglianti e Horeca (tramite intermediari). Canali che stanno lentamente tornando su livelli normali di domanda dopo che oltre un anno di pandemia ha trasformato il panorama distributivo. E, di conseguenza, anche l’offerta di prodotto.

Nicola Grolla
Ok-Salute e Benessere

In edicola il nuovo numero di Maggio

All’interno del numero di maggio di Ok-Salute e Benessere, nell’articolo “Il cibo come medicina”, si parla di noi e delle trota iridea…

TG2 - Costume&SocietΓ 

Casa Eco-Friendly

All’interno del servizio andato in onda su TG2 – Costume&SocietΓ , si parla della Trota Iridea.

Lo sapevate che viene considerata una “Sentinella della Salute”?

Questo perchΓ© Γ¨ in grado di segnalare la presenza di attacchi chimici e batteriologici, attraverso comportamenti “anomali”

 

Tratto da ``Voi``

Se allevata Γ¨ "sicura" - La trota, che toccasana

Oltre che sano, il pesce allevato Γ¨ sicuro, specie quando a fornirlo sono i piscicoltori italiani.

“La filiera Γ¨ infatti certificata a partire dall’uovo per finire al prodotto destinato al consumo”, spiega Maurizio Grispan, socio API (Associazione Piscicoltori Italiani).

PoichΓ© ricca di vitamina D (come il sugarello e l’aringa), acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi (quelli “salutari”, con un buon equilibrio tra Omega 6 e Omega 3) e molto povera di grassi saturi (quelli “nocivi”) e colesterolo.

La trota iridea Γ¨ un’alleata della salute. Tale pesce, che Γ¨ privo di zuccheri, Γ¨ anche una fonte preziosa di amminoacidi, vitamine del gruppo B e C e sali minerali.

Susanna Messaggio
Tratto da ``Salute & Benessere``

Lo iodio essenziale per stare bene

Lo iodio di colore viole, per il colore dei suoi vapori, Γ¨ apparso in epoca recente e si Γ¨ depositato sugli strati superficiali della Terra. In misura maggiore si Γ¨ sprigionato quando le persone erano chiuse in casa. Nel tempo, con le piogge Γ¨ scivolato in parte verso il mare. Questo Γ¨ il motivo per il quale i pesci e i molluschi ne contengono di piΓΉ.

Una porzione di platessa o di gamberi (150 milligrammi) Γ¨ il nostro fabbisogno giornaliero come dice il Professor Michele Carruba del board scientifico del progetto Obecity di SG Company.

Spesso, chi non mangia pesce puΓ² avere la tiroide ingrossata. I giapponesi ne soffrono meno, infatti tra sushi, alghe e sashimi, miniere di iodio, questo Γ¨ un problema meno sentito.

Il pesce bollito perde con la cottura questo prezioso minerale, alla griglia Γ¨ meglio.

Altri pesci importanti per la nostra salute sono le trote e i branzini, come sottolinea anche l’API (l’Associazione Piscicoltori Italiani) ricchi di acidi grassi omega-3 ideali per il cuore e il cervello. Come si dice “mettere un po’ di sale in zucca”. Vitamina D per le ossa e iodio. I cereali, la verdura e la frutta ne contengono un po’ perchΓ© l’assorbono nel suolo. Il meglio sono le carote e le patate iodate (ne hanno 50-100 microgrammi per ogni porzione da 200 grammi). NelleΒ  uova e nella carne non ce ne Γ¨ molto, mentre nel latte (10-20 microgrammi per 100 millilitri).

Per non andare in deficit basterebbe il sale iodato 5 grammi al giorno. Il Ministero della Salute ci dice che Γ¨ sale da cucina a cui sono stati aggiunti dei sali di iodio. Un condimento della salute. Lo iodio si trova al mare, ma ancor di piΓΉ tra le rocce delle montagne. Di buon auspicio pensare di andare quanto prima in vacanza al mare o in montagna, per farne una scorta.

Susanna Messaggio
Leonardo Tiralongo ci parla di uno dei beni piΓΉ preziosi: l'acqua. Il nostro giovane consulente scientifico, in particolare, ci spiega cosa sono gli indicatori biologici, organismi in grado di rivelare lo stato qualitativo dell'ambiente.

Cosa sono i Bioindicatori e a cosa servono

Tratto da: Il Blog ``Informare`` per #nonabboccare

BOND…”TROTABOND”…IL FUTURO ROSA DELL’ACQUACOLTURA ITALIANA

Sane e allegre trote italiane della Fattoria del Pesce che festeggiano la fine del lockdown

pubblicazione sul settimanale ``Voi`` - 24 Aprile 2020

Sole e pesce: alleati contro il rischio di contagio da Coronavirus

Uno studio dell’UniversitΓ  di Torino ha evidenziato che nei pazienti ricoverati Covid positivi, Γ¨ stata riscontrata forte carenza di Vitamina D. E’ cosΓ¬, tra permanenza su terrazze, balconi tramite un’adeguata esposizione alla luce solare e cucina si puΓ² fare prevenzione anche tramite l’alimentazione preferendo cibi ricchi di Vitamina D, contenuta per esempio nelle uova, nei funghi chiodini e nel pesce come trote, aringhe, spigole, alici e sgombri.

Salmone, trote, sgombro e tonno, contengono dalle 400 alle 580 unitΓ  di Vitamina D. Consigliate 600 unitΓ  al giorno, 800 dopo i 70 anni.

Fattoria del pesce , in questa edizione con A.P.I. Γ¨ stata presente a Bimbi in fiera per il 4 anno consecutivo

Bimbinfiera, attivitΓ  formative e divertimento

Pubblicazione sul settimanale ``Voi``

Un potere miracoloso che arriva dal mare

In occasione della Milano Food Week, in programma dal 2 all’8 Maggio, l’Api Associazione Piscicoltori Italiani presenterΓ  il suo operato in un Forum dedicato all’healthy food and wellness, in programma a Palazzo Litta e a Le Village.

“Il pesce Γ¨ un alimento sano, leggero e digeribile”, spiega il Dott. Luca Bianchi, biologo. “140 grammi di trota forniscono aminoacidi essenziali e il fabbisogno di Omega 3 di un adulto per una settimana. Il tutto con pochissimi grassi, circa il 3-5%, e con un livello elevato di digeribilitΓ  tale che lo rende adatto all’alimentazione di sportivi, bambini da 0 a 100 anni”.

Come la trota, anche il branzino e le orate hanno qualitΓ  proteiche indispensabili per la nostra salute.

Sole e pesce alleati contro il rischio contagio da coronavirus

Studio di due docenti dell’UniversitΓ  di Torino: nei pazienti ricoveratiΒ Γ¨ stata riscontrata forte carenza di vitamina D

UNA DIETA BILANCIATA IN GRASSI E IN VITAMINA D

PERCHE' TROTA

CHIUDI
CHIUDI